MUFFIN di GRANO SARACENO e MELE – Veg

Introduzione :  – I muffin, mini-tortini ideali per la colazione, per una merenda energetica e leggera, o per qualsiasi momento si desideri uno “sfizio”; nella versione vegan, naturalmente si evita l’uso di latte, uova e burro, per cui si limitano anche le quantità di calorie e di zuccheri….
Di seguito, la versione integrale suggerita da Lidia sul  Non Solo Bimby Vegan e nella sezione consigli ho aggiunto alcune variazioni che ho fatto in corso d’opera….

– Difficoltà: bassa

– Preparazione: 15 min
– Cottura: 30 min
– Dosi per: 10/12 porzioni (dipende dalla grandezza degli stampini)
– Costo: basso

Ingredienti :
  • 200 gr farina di grano saraceno
  • 100 gr maizena o fecola di patate
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 150 gr zucchero di canna
  • 1 pizzico sale
  • 1 limone scorza
  • 1/2 limone succo
  • 100 gr olio di semi
  • 200 gr latte vegetale
  • 1 mela
  • marmellata a piacere (facoltativa)
  • —>> se preferite, sostituire latte e mela con 200 gr di succo di mela
Istruzioni :
Sbucciare e tagliare la mela a cubetti piccoli e irrorarla con del succo di limone se non vogliamo che annerisca.
Con il Bimby: mettere nel boccale lo zucchero e la scorza di limone 15 sec vel 9. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne la mela  30 sec a vel 4. Le mele si possono aggiungere mescolando a mano, oppure antiorario a vel 3 per 30 sec (in questo caso potrebbero rompersi un po’)
Senza Bimby: Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti secchi. Aggiungere gli ingredienti liquidi, mescolare bene. Aggiungere le mele.
Se vi sembra troppo liquido aspettate un minuto perché la farina man mano che assorbe si gonfia un po’. Se occorre aggiungetene un cucchiaio.
Versare a cucchiaiate negli stampini da muffin (è la parte più difficile! Il composto è un po’ colloso e si fa fatica!). Mettere un cucchiaino di marmellata sull’impasto facendolo penetrare leggermente. Infornare a 180° per 30 minuti. Con questo impasto vengono circa 16 muffin.
I pirottini vanno inseriti in una teglia da muffin o nei contenitori di alluminio usa e getta
Tutti gli ingredienti nel boccale, dopo aver macinato zucchero e scorza di limone. Se preferite la scorza di limone la potete grattugiare prima e saltare il primo passaggio
La consistenza che dovrebbe avere, abbastanza compatta
Con l’aiuto di un cucchiaio e un cucchiaino mettere l’impasto nei pirottini.
Con un cucchiaino mettere un po’ di marmellata e spingere la punta nell’impasto perché penetri un po’
Cuocere in forno statico. Adeguare sempre i tempi alle proprie esigenze: a seconda del forno o degli stampi usati potrebbero variare un po’.
Consigli :
Gli ingredienti sono perfettamente dosati per la preparazione dell’impasto base; volendo, si possono apportare modifiche secondo il proprio gusto (ad esempio, se non si ha in casa la farina di grano saraceno, si può utilizzare altra farina).
Io li ho preparati con farina di farro e grano saraceno con cereali, sostituendo il latte col succo di mele ed aggiungendo muesli, uva passa e frutta disidratata:
Mettere l’uva passa e la frutta disidratata in ammollo nel succo di mela; nel frattempo, setacciare la farina, separando i semi, che vengono tritati insieme al muesli ed allo zucchero di canna nel bimbi a vel 10 per 30 secondi; aggiungere gli altri ingredienti e il succo di mele, senza mele e frutta, e mescolare 30 secondi vel 4; aggiungere mele e frutta e mescolare in senso antiorario per altri 30 secondi.
Conservazione :
Si consevano in sacchetti di carta per un paio di giorni a temperatuta ambiente, o fino a una settimana in frigo; per un periodo più lungo si consevano in congelatore nei sacchetti frigo, lasciandoli scongelare per qualche ora a temperatura ambiente e scaldandoli leggermente in forno micoonde per pochi minuti.
–          Ricetta tratta integralmente da un’idea di Lidia, una delle mie cuoche ed ispiratrici preferite ( pubblica tantissime idee superlative sulla sua pagina, Cucina Vegana dall’Antipasto al Dolce , sul  Non Solo Bimby Vegan e sul gruppo Bimby Vegan ).

Precedente LATTE di MANDORLA Successivo BRISèE all'ACQUA BOLLENTE (dolce e salata) - Veg