PASTA al FORNO alla PUTTANESCA – Vegan

veg foodputtanesca1Pasta alla puttanesca: quando un piatto di tradizione è un piatto vegano….. questo è uno degli esempi più classici, ma nella cucina italiana molti sono gli esempi di piatti calassici e antichi, con ingredienti semplici e naturali. E questa ricetta è un’esplosione di sapori e profumi, semplice, veloce e gustosa.
– Difficoltà: bassa
– Preparazione: 15 minputtanesca-3
– Cottura: 60 min
– Dosi per: 4/6 persone
– Costo: basso
Ingredienti :
puttanesca-2
  • 1/2 kg di pasta corta (tortiglioni, farfalle, penne….. )
Per il sugo:

  • Olive nere denocciolate 100 gr
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • Pomodori maturi e sodi 500 gr (o 2 lattine di polpa di pomodoro a pezzetti)
  • Aglio 1-2 spicchi
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Peperoncino fresco (o pepe) a piacere

Per la besciamella:

  • Olio Evo q.b.
  • farina integrale a scelta q.b.
  • latte di soia senza zuccheri aggiunti q.b.
  • brodo vegetale q.b. (o un cubetto di DADO VEGETALE Bimby)
  • sale, pepe e noce moscata
Istruzioni :
Preparare un soffritto di olive, aglio e capperi, aggiungere il pomodoro, il prezzemolo, il peperoncino e cuocere a fuoco medio per circa mezz’ora.
Mentre cuoce, preparare in un pentolino antiaderente la besciamella: far riscaldare dell’olio evo, aggiungere della farina e mescolare in modo si amalgamino, aggiungere del latte vegetale o del brodo vegetale, salare, pepare, aggiungere un pizzico di noce moscata. Quando si restringe troppo, aggiungere altro latte o brodo.
Quando la pasta è cotta più che al dente, scolare e mescolare con il sugo alla puttanesca e una parte di besciamella (meno della metà).
Versare in una pirofila e coprire con la besciamella.
Chi vuole può dare anche una spolverata di lievito alimentare in scaglie.
Ripassare in forno a 180° per circa mezz’ora prima di servire, così gli ingredienti si amalgamo meglio.
Consigli :
I q.b. riportati nell’elenco degli ingredienti per la besciamella dipendono dalla quantità: per una quantità di mezzo kilo di pasta, sufficiente per 4/6 persone, servono circa un paio di cucchiai di farina, 4 cucchiai di olio e circa mezzo litro di brodo o latte.
La besciamella, naturalmente, può essere preparata anche col metodo classico, con burro e latte vaccino.
Conservazione :
In frigo, in contenitore coperto per non farla asciugare, si conserva un paio di giorni. Se si conserva in congelatore, dura alcuni mesi: meglio fare monodosi, in modo da utilizzare in seguiito solo la quantità necessaria.
–          Ricetta tratta integralmente da RICETTE ALLEGRE

puttanesca1

I commenti sono chiusi.