ROTELLE di FRITTATA alle ZUCCHINE

rotelle di zucchine 2 Le rotelle di frittata alle zucchine sono un piatto che piace a tutti, grandi e piccini, perfette per una cena estiva, accompagnate da una semplice insalata o da grissini di pasta frolla (come in foto), ma ideali anche come antipasto o come finger food per un brunch in qualsiasi stagione, servite appena tiepide o a temperatura ambiente. La preparazione è semplice e veloce, possono anche essere cucinate in anticipo e si conservano in frigo per un paio di giorni.
Per il ripieno, si può pensare a diverse varianti, dalla più semplice, con formaggio spalmabile e prosciutto cotto (come proposto in questa ricetta),veg food
o con mozzarella e rucola o verdure grigliate, per una versione vegetariana,
oppure in versione più gustosa, con prosciutto e fontina, o emmental o scamorza.
INGREDIENTI:
5 zucchine di media grandezza
4 di uova
50 gr di parmigiano
sale, pepe (facoltativo)
150 gr di stracchino
100 gr di prosciutto cotto
Tagliare le zucchine lavate pulite ed asciugate alla julienne, utilizzando la grattugia con fori larghi.
Sbattere in una ciotola le uova con il parmigiano, sale e pepe, quindi aggiungere le zucchine e mescolare con cura, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
Versare il composto in uno stampo (20 x 30 cm) rivestito di carta forno, distribuendolo in modo uniforme (si presenterà come uno strato sottile, che una volta cotto avrà l’aspetto simile ad una omelette).
Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Con la cottura al forno della frittata, si ottiene un effetto spumoso e più leggero rispetto la frittura classica a fuoco vivo.
Controllare la cottura (il tempo dipende dal forno), proseguendo finché la superficie si presenta morbida, ma completamente asciutta.
Sfornare la frittata e farcirla con il ripieno scelto, coprendo tutta la superficie, quindi arrotolarla con delicatezza nella carta forno in cui è stata cotta formando un rotolo, e lasciarla riposare finchè si raffredda completamente, a temperatura ambiente.
Riporre il rotolo in frigo un’ora (anche meno, se si è di fretta) e poi tagliarlo a fette spesse un paio di cm.
Servire a temperatura ambiente, o leggermente riscaldato.
Si conserva in frigo, avvolto in cellophane o in contenitore a chiusura ermetica, per un paio di giorni.

rotelle di zucchine 1

I commenti sono chiusi.