BAGNO & RELAX : consigli

BAGNO & RELAX : consigli utili per rendere il momento del bagno un rito di piacere e di benessere per il corpo e per la mente, con l’aiuto di olii essenziali e delle erbe aromatiche.
SAPONE AL MIELE: 100 gr di sapone di Marsiglia, 10 gr di acqua, 250 gr di miele millefiori (volendo, aggiungere qualche goccia di olio extra-vergine di oliva)
Tagliare il sapone a lamelle e metterlo in una casseruola con l’acqua e il miele , a fuoco basso. Quando raggiunge l’abollizione, lasciarlo sul fornello ancora qualche minuto, poi aggiungere qualche goccia del vostro profumo o dell’essenza preferita, , versarlo in uno stampo (ottimi quelli al silicone per muffin) e fate raffreddare. Il miele trattiene l’umidità. aiutando la pelle a mantenere un buon tenore di idratazione, ed inoltre è acido e contribuisce ad eliminare irritazioni ed impurità.
BAGNO RINFRESCANTE: Mettere in un sacchetto di garza un miscuglio di basilico, origano, salvia e aggiorana. Imergerlo nella vasca colma di acqua calda e aspettare qualche minuto prima di immergersi.
BAGNO EMOLLIENTE: Per rendere più morbida la pelle de corpo, aggiungere all’acqua del bagno un bicchiere colmo di crusca.
BAGNO CALMANTE: Per calmare non solo il corpo, ma anche i nervi, aggiungre all’acqua, piuttosto calda, una tazza di infuso di camomilla, tiglio e menta, e respirare profondamente le esalazioni che emaneranno.
BAGNO CONTRO L’INSONNIA: Per eliminare la fatica e lo stress che spesso impediscono di dormire, appendere sotto il getto dell’acqua ben calda mentre scorre a riempire la vasca un sacchetto di tela o di garza con 70 gr. di melissa (foglie fresche) 60 gr. di scorza di limone, 20 gr. di noce moscata e 15 gr. di cannella.
BAGNO TONIFICANTE: Versare nella vasca colma l’acqua in cui è stata fatta bollire una bella manciata di foglie di rismarino fresco per dieci minuti, insieme ad un pugno di sale marino.
BAGNO PROFUMATO: Un sacchettino colmo di fiori secchi di lavanda
BAGNO AROMATICO: Un sacchettino colmo di agh di pino aiuta a liberare il respiro.
BAGNO RILASSSANTE: Ottimo il bicarbonato, ne bastano tre o quattro cucchiaiai e serve anche per ammorbidire la pelle. Stesso effetto con un litro di latte.
BAGNO DISINTOSSINANTE: versare nella vasca mezzo chilo di sale marino. Questo bagno, dall’effetto fortemente depurativo, fa sudare molto, provocando un senso di spossatezza, quindi è consigliabile farlo prima di andare a letto.
BAGNO RIMINERALIZZANTE: Se fa caldo e ci si sente la pelle un po’ “appassita”, secca, o si è sudato molto, aggiungere all’acqua del bagno una dose di alghe marine essiccate.

Precedente MINESTRA di CECI - Veg