NOCELLA (Crema Spalmabile di Frutta Secca) – Veg

Introduzione : La NOCELLA è una variante di Crema Spalmabile di Frutta Secca; in rete girano tantissime ricette di creme spalmabili, tutte pressochè simili, ma di norma sono a base di nocciole o di mandorle, mentre a me piace molto la versione con le noci.
Con la stessa ricetta, si può preparare la crema con qualsiasi tipo di frutta secca….
Difficoltà: bassa
– Preparazione: 15 min
– Cottura: 5 min
– Dosi per: 7 barattolini piccoli (mod. omogeneizzati)
– Costo: basso
Ingredienti :
  • 200 g di nocciole /noci / mandorle
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 200 g di zucchero di canna
  • 50 g di olio di semi (scegli tra riso, girasole o arachidi)
  • 200 g di latte di riso o di soia
Preparazione :
Mettere le noci in una teglia e infornare per qualche minuto a 180°/200° o in padella, e le farle tostare finché prendono un colore piu’ dorato, così saranno piu’ saporite e profumate.  Attenti a non farle bruciare!
Mettere nel boccale le noci tostate ormai fredde e lo zucchero e azionare gradatamente fino a  vel.10 10 sec. per 5 volte (così non si surriscaldano e mantengono le proprietà): man mano produrranno il proprio olio, presentandosi come una “poltiglia”. Tra una sequenza e l’altra, aprire il coperchio e con l’auto di un cucchiaio riportare il composto spalmato sulle pareti verso il centro del boccale.
Unire il cioccolato e azionare nuovamente 20 sec. circa a vel. turbo
Aggiungere il latte vegetale e cuocere 5 min. 50° vel.4
Infine aggiungere l’olio, ed amalgamere il composto per qualche secondo a vel. turbo, fino ad ottenere la cremosita’ desiderata.
Mettere il composto ancora caldo all’interno barattoli di vetro e chiudere col tappo. Se il contenitore e’ sterilizzato e pulito puoi conservarla in frigo per qualche giorno.
Conservazione :
Se congelata in barattoli di piccole dimensioni, metodo che personalmente preferisco per praticità e velocità, si conserva per circa 6 mesi. In questo modo è possibile scongelare solo monodosi, o piccole quantità che si consumeranno subito, o possono essere conservate in frigo per un paio di giorni.
–          Ricetta di elaborazione personale
In realtà, in rete ci sono tantissime ricette, più o meno simili di questo tipo, ne ho lette tante, e ho preparato un piatto sicuramente simile a tanti altri, ma con le mie variazioni e i miei gusti…….

Precedente RAVIOLI con CIME di RAPA - Veg Successivo FARINATA - Veg