RISO THAIBONNET INTEGRALE- Vegan

veg food

Quando l’autunno avanza ed il freddo incalza, la cosa migliore è preparare un bel piatto caldo, ma che porti in se qualcosa che ci ricordi i sapori e i colori dell’inverno.
Il riso Thaibonnet, o Parboinet, è buono e semplice da preparare, basta lasciarlo bollire per il tempo necessario alla cottura, e se siete state accorte durante l’estate, e come le formichine avete messo via qualche verdurina in barattolo o in congelatore, siete a cavallo; altrimenti, qualsiasi verdura scegliate in accomagnamento sarà perfetta.
Io ho scelto ceci in insalata e melanzane sott’olio….. e voi? 😀
  • Difficoltà: bassa –
  • Preparazione: 5 min –
  • Cottura: 45 min –
  • Dosi per: 4 persone –
  • Costo: basso
Ingredienti :
  • 150 gr Riso Thaibonnet integrale
  • 600 gr di brodo di verdure (o acqua insaporita con un dado vegetale o 1 dado bimby)
  • curry q.b (se preferite, sostitire lo zafferano al curry)
Istruzioni :
Le quantità degli ingredienti suggerite sono approsimative, e vanno “calibrate” durante la cottura; di norma il rapporto è di $ parti di acqua per ogni parte di riso, quindi, andando ad occhi, per 4 persone un bicchiere di riso e 4 bicchieri di acqua.
E’ buona norma comunque tenere un pentolino colmo di acqua calda pronto, in odo da aggiungerla nel caso il riso si asciugasse eccessivamente, o si preferisse una consistenza più “brodosa”.
Cuocere il riso con coperchio, aggiungendo acqua e curry e calcolando circa 45 minuti dal momento dell’ebollizione.
Non aggiungere sale in cottura, perchè il brodo o il dado dovrebbero già conferire la giusta sapidità; assaggiare verso fine cottura, ed aggiustare a vostro gusto.
Consigli :
Ho proposto questa portata in due differenti versioni:
riso-e-ceci-1– riso asciutto, accompagnato da ceci in insalata e melanzane sott’olio, ma si può accompagnare con qualsiasi cosa vi piaccia, meglio se con un sapore un po’ deciso – melanzane impanate o alla griglia, formaggio di anacardi, zucchine ripiene…..
riso-e-ceci-3– minestra di riso e ceci, unendo semplicemente a fine cottura ceci precotti (fatti in precedenza o confezionati – preferibilmente in barattolo di vetro) e un filo di olio a crudo.
Conservazione :
Si conserva in contenitore ermetico, in frigo per un paio di giorni, o in congelatore per un paio di mesi; in entrambi i casi, per evitare che il riso perda sapore e consistenza, se rimane di una densità brodosa è meglio scolare e conservare a parte il brodo, e sgranare il riso prima di riporlo nel contenitore di conservazione, e anche quando lo si consuma, si suggerisce di scaldare separatamente riso e brodo , ed unirli nel piatto di portata.
  • Ricetta di elaborazione personale.

riso-e-ceci-3riso-e-ceci-1

Precedente BABAGANOUSH (CREMA/HUMMUS di MELANZANE) - Vegan Successivo PIZZA RUSTICA alle CIPOLLE (senza lievito) - Vegan