FORMAGGIO SPALMABILE VEG

formaggio veg

INGveg foodREDIENTI:

300 gr fagioli bianchi secchi ( circa 500 gr. fagioli cotti)
50 ml olio EVO 
MISTO per SOFFRITTO (facoltativo)
10 gr umeboshi in pasta (o liquido)
50 gr tahin (o margarina vegetale)
10 gr malto di riso
5 gr lievito alimentare in scaglie
pepe bianco (o peperoncino), sale integrale
– a scelta, secondo proprio gusto, una o più spezie per insaporire: 
10 gr maggiorana secco
10 gr basilico secco
10 gr timo secco
1 rametto rosmarino secco
2 gr aglio in polvere
1 gr cipolla in polvere

Sciacquare accuratamente i fagioli con acqua corrente e lasciarli in ammollo per almeno 6 ore (anche oltre) .

Terminato il tempo di ammollo, eliminare quelli che eventualmente vengono a galla, e lavarli ulteriormente in acqua corrente, ( * vedi p.s. ) quindi riporli in pentola con acqua, in quantità che superi di qualche dito i legumi. Aggiungere un mazzo di odori (alloro, salvia, rosmarino), che conferiranno un gradevole profumo, e cuocere con coperchio, lasciando sobbollire a fiamma molto bassa per circa 1 ora e mezzo, fino a 2 ore.

( * p.s. Se si desidera conferire un gusto più intenso ai legumi, fare un leggero soffritto con un filo di olio, carote, cipolle e sedano, oppure con dado Bimby, poi procedere come da ricetta )

A termine cottura, scolare i fagioli, sciacquarli accuratamente sotto acqua corrente, lasciarli raffreddare leggermente ed eliminare le cuticole (non è richiesto in ricetta, ma personalmente trovo che tale operazione renda più leggeri i legumi) procedendo con una leggera pressione sui fagioli (tale operazione rende più leggeri i legumi).

Frullare finemente i fagioli nel mixer in modo da ottenere una densa polpa bianca (con bimby, velocità progressiva da 4 a 6).

Incorporare gli altri ingredienti, continuando a tritare finché non si ottiene un composto morbido e cremoso (da 3 a 5 minuti – eventualmente scuotere leggermente il robot per facilitare l’operazione – per renderlo più cremoso, aggiungere un po’ di acqua di cottura dei legumi).

Versare il composto in stampini foderati di pellicola trasparente, richiuderli in superficie e lasciarli riposare in frigo per un paio di ore.

Il formaggio veg si può servire fresco, si conserva in frigo fino a 7 gg, – meglio se in barattolo ermetico di vetro o ceramica – ed in congelatore per circa 3 mesi (in questo caso, possono perdere un po’ di cremosità – per la conservazione in congelatore, meglio creare monoporzioni, utilizzando vasetti piccoli o vaschette per il ghiaccio).

Ricetta modificata, suggerita da “Formaggi Veg” di Grazia Cacciola – ed. Sonda

formaggio veg

Precedente PANETTONE/MUFFIN VEGAN Successivo HUMMUS di CECI - Vegan